Informativa privacy
Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016
D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

 

La politica di tutela della privacy.

Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus considera molto seria-mente la privacy dell’utente e si impegna a rispettarla nei termini previsti dalle normative applicabili (D.lgs. n. 196/2003, d’ora innanzi “Codice” e Regolamento (UE) 2016/679, d’ora innanzi “Regolamento”).
Questo documento fornisce informazioni sul trattamento dei dati personali raccolti da Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus e pertanto costituisce informativa ai soggetti interessati, ai sensi delle pre-dette normative. 
 

Avvertenza.

Questa politica di tutela della privacy potrebbe subire variazioni nel tempo, senza alcun preavviso, anche in funzione delle integrazioni e delle modifiche legislative e regolamentari in materia o per decisioni istituzionali. Pertanto si invitano gli interessati a consultare periodicamente il sito www.fbov.org.
 

Obblighi di informativa.

Il Regolamento prevede una serie di obblighi in capo ai titolari che effettuano trattamenti di dati personali riferiti ad altri soggetti (interessati).
Questa informativa è resa solo ed esclusivamente per le attività di Fondazione Banca degli Occhi del Vene-to Onlus e per i dati raccolti tramite il sito (www.fbov.org) e non anche per tutti gli altri siti web eventual-mente consultati dall’utente tramite collegamenti ipertestuali.
 

Titolare.

Titolare del trattamento è Fondazione Banca degli Occhi del Veneto con sede in Zelarino Venezia (Italia), Via Paccagnella n. 11, 30174, tel. 0419656400, fax 0419656421, email info@fbov.org.
 

Responsabile della protezione dei dati.

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) è contattabile all'indirizzo email dpo@fbov.org.
Interessato. Per interessato si intende la persona fisica identificata o identificabile di cui il titolare tratta dati personali (utente).

 

Tipologia di dati.

In occasione dei trattamenti il titolare può venire a conoscenza di dati personali forniti in ogni caso spontaneamente dagli Utenti quando questi, anche interagendo con le funzionalità del sito (www.fbov.org, o chiedono di fruire dei servizi offerti dalla Fondazione o, comunque, entrano in contatto con essa. Tali dati possono essere:
- comuni (come ad esempio nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un indirizzo email, un identificativo online);
- particolari (ossia dati relativi alla salute, dati genetici, dati biometrici, dati idonei a rilevare la vita ses-suale o all'orientamento sessuale della persona, dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale);
- dati giudiziari (eventualmente raccolti durante le attività di anamnesi).

 

Finalità dei trattamenti.

Il trattamento dei dati personali persegue finalità strettamente correlate e stru-mentali ai contatti ed alle attività istituzionali del titolare. Le finalità di trattamento sono connesse a dare esecuzione:
- a richieste di informazioni sanitarie con particolare riferimento alle donazioni e trapianti di tessuti ocu-lari, alle patologie oculari, nonché ai fini della ricerca per le cure delle malattie oculari;
- ai sostenitori di erogazioni liberali a favore del titolare e per mantenere un contatto con essi al fine di poterli aggiornare sulle attività istituzionali che si rendono possibili grazie anche alle erogazioni liberali ricevute;
- ad iscrizioni per partecipare ad eventi/iniziative solidali e di sensibilizzazione, a richieste per ricevere newsletter/periodici, informazioni su iniziative ed attività del titolare;
- a contatti con medici chirurghi/fornitori/clienti;
- alla gestione di curriculum vitae ricevuti da candidati.
 

Liceità del trattamento.

Il trattamento dei dati personali è lecito se:
- l'interessato (o di chi ne ha la potestà genitoriale) ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali (o del minore) per una o più specifiche finalità;
- il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
- il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico
- il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento (vale a dire la realizzazione degli scopi istituzionali).
 

Modalità di trattamento.

Il trattamento avverrà con sistemi informatici/automatizzati e cartacei/manuali atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate, ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati. Vengono osservate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati agli stessi.
 

Comunicazione e diffusione dei dati.

I dati saranno trattati da personale incaricato dal titolare e non ver-ranno comunicati a terzi se non, a seconda della specifica finalità, ad Autorità di vigilanza e controllo a se-guito di ispezioni/verifiche o nei casi previsti dalla legge, ad enti di certificazione e di controllo contabile, a Centri di ricerca e laboratori di analisi (nell'ambito delle attività di donazione/trapianto di tessuti o di visite oculistiche), a consulenti, a banche, poste ed emittenti le carte di credito (al fine di poter gestire incassi e pagamenti), a compagnie di assicurazione, a fornitori di servizi tecnici (per finalità promozionali e di comu-nicazione come ad esempio stampatori, corrieri postali,  agenzie di comunicazione).
Non è prevista la possibilità di diffondere i dati a soggetti indeterminati.
 

Conservazione dei dati.

Il periodo di conservazione dei dati personali dell'interessato è limitato alla durata necessaria all'esecuzione dell'attività, della richiesta o del contratto posto in essere e comunque stretta-mente correlato alla specifica finalità del trattamento. 
Per le finalità in ambito sanitario (donazioni e trapianti di tessuti oculari, visite oculistiche) si osservano, in ogni caso, i termini di conservazione previsti a norma di legge. Per finalità statistiche e di ricerca, tali dati potranno essere conservati per un periodo più lungo utilizzando, ove possibile e compatibile, sistemi di protezione e di anonimizzazione.
Per le finalità connesse ai contatti con i sostenitori di erogazioni liberali e nell'ambito della sensibilizzazione degli eventi/iniziative promossi dal titolare, il termine di conservazione dei dati è strettamente limitato al-le realizzazione delle attività istituzionali.
Per le finalità connesse ai rapporti con i medici chirurghi/fornitori/clienti il termine di conservazione è di 10 anni decorrenti dalla cessazione del rapporto; i dati personali potranno essere trattati per un termine su-periore ove intervenga un atto interruttivo e/o sospensivo della prescrizione che giustifichi il prolunga-mento del trattamento.
Per le finalità connesse alla raccolta di curriculum vitae di candidati aspiranti alle attività del titolare, il ter-mine di conservazione è di 10 anni.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. 
 

Ulteriori informazioni e diritti dell'interessato.

Ai fini di un trattamento corretto e trasparente si informa che l'interessato;
- può ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano;
- può chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e l'aggiornamento, la rettifica, l'inte-grazione o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento anche a fini di invio di materiale istituzionale del titolare, salvo il legittimo interesse al trattamento da parte del titolare stesso;
- l'interessato ha diritto alla portabilità dei suoi dati personali qualora ciò sia possibile con riferimento alle specifiche finalità del trattamento;
- qualora il trattamento dei dati personali si basi sul consenso l'interessato (o di chi ne ha la potestà ge-nitoriale) può revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
- l'interessato può proporre reclamo a un'autorità di controllo;
- il conferimento da parte dell'interessato dei dati personali è in ogni caso spontaneo. Il conferimento dei predetti dati è totalmente facoltativo e strettamente correlato alle finalità sopra indicate. Il confe-rimento dei dati ha invece natura obbligatoria se è connesso e strumentale all'esecuzione di un con-tratto. In caso di rifiuto di conferire i dati o a consentire al loro trattamento ovvero alla loro comunica-zione ne deriva l’impossibilità di fornire le informazioni o servizi richiesti o l'esecuzione del contratto;
- i dati personali non saranno oggetto di profilazione, se non nell'ambito delle finalità connesse alle rac-colta delle erogazioni liberali  ed alle attività di comunicazione e sensibilizzazione delle iniziative del ti-tolare allo scopo di poter valutare il grado di interesse e partecipazione degli interessati alle attività del titolare stesso.
 

Preso atto dell’informativa, pienamente informato/a, esprimo il suo libero, consapevole ed inequivocabile consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi previste.