qualit_foto_di_testa

Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus persegue un percorso formale per l'autorizzazione, la certificazione e l'accreditamento e per il miglioramento continuo della qualità nei processi di raccolta, selezione, conservazione e distribuzione di tessuti oculari, di diagnosi e consulenza in materia di patologie oculari e del programma di terapia cellulare. Il percorso è finalizzato alla conformità legislativa cogente e alle norme tecniche di riferimento nonché alla sempre maggior soddisfazione delle parti interessate (familiari dei donatori, centri di prelievo, pazienti, medici oculisti, centri di trapianto), in una visione di salute intesa come benessere fisico, psicologico e sociale dell’individuo.

Per l’attuazione del percorso formale di miglioramento continuo, Fondazione ha stabilito, attuato e mantiene un Sistema di Gestione per la Qualità conforme ai requisiti legislativi, regolamentari e tecnici previsti da:

  • Linee Guida per il prelievo, la processazione e la distribuzione di tessuti a scopo di trapianto elaborate dal Centro Nazionale Trapianti;
  • Legge della Regione del Veneto n. 22 del 16/08/02 in materia di autorizzazione e accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie;
  • Norma UNI EN ISO 9001:2008.

Il personale di Fondazione, consapevole degli scopi statutari, della missione, dei valori e dei principi dell’organizzazione, si impegna a rispettare le regole indicate nei documenti del Sistema di Gestione e a partecipare attivamente al percorso di miglioramento continuo. 

La Politica per la Qualità viene annualmente riesaminata per verificarne l'adeguatezza in relazione agli obiettivi, alla coerenza dei risultati in riferimento agli scopi statutari.

Fondazione Banca degli Occhi dispone di un’area Risorse Tecniche e Qualità la cui missione è quella di assicurare la conformità legislativa, normativa e tecnica delle strutture, degli ambienti di lavoro e delle apparecchiature impiegate nei processi operativi; mantenere la conformità del Sistema di Gestione per la Qualità alle norme di riferimento, indirizzando lo sviluppo del sistema verso il miglioramento continuo; adempiere ai compiti del servizio di prevenzione e protezione previsti dal D.Lgs. 81/08 in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori.  

 

Di seguito, le principali autorizzazioni, accreditamenti e certificazioni di cui si avvale Fondazione Banca degli Occhi:

Certificazione della raccolta, processazione e distribuzione dei tessuti, rilasciata dal Centro Nazionale Trapianti scarica allegato

Certificazione UNI EN ISO 9001:2008 scarica allegato

Autorizzazione e accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie LR 22.02 scarica allegato

GMP Good Manufacturing Practice - Officina Farmaceutica

 

Articoli Correlati

ENTRA NEL NOSTRO MONDO